Scopri il Red Hot Chili Ride

RED HOT CHILI RIDE – MUSTANG EDITION

 

Cos’è

Il Red Hot Chili Ride è un’avventura pazzesca sulle strade più belle del mondo guidando un mezzo unico!

Dove si corre

Nell’ovest degli Stati Uniti, tra gli stati del Nevada, Utah e Arizona. Nello specifico tra Las Vegas, il Grand Canyon, la Monument Valley, il Bryce Canyon, l’Antelope Canyon e l’Arches National Park

Quando si corre

Al momento non in agenda.

Con cosa si corre

Con l’unico mezzo che appartiene alle strade degli States come il cappello appartiene a John Wayne: con la mitica Ford Mustang Convertible, motore potentissimo, cambio automatico e vento nei capelli!

Clicca l’immagine per vedere la Mustang nei dettagli

9e9c56fc0a0d028a0104a68146c08c28

Quanto costa

La quota di partecipazione al red Hot Chili Ride è di 2900 euro per il pilota e di 2300 euro per il passeggero, e comprende:

  • Volo a/r Roma (o Milano) / Las Vegas
  • Uso dell’auto Ford Mustang Convertibile per l’intera durata dell’evento
  • Pernottamento in hotel di categoria media in camera doppia (per la camera singola è previsto un supplemento)
  • Offerta alla casa-famiglia di isla Ng Bata a Gurgaon (New Delhi), India – vedi sotto
  • Un’esperienza grandiosa che racconterai ai nipotini!

La quota invece NON comprende

  • L’assicurazione di viaggio – obbligatoria (ci si può aggregare alla polizza che stipula l’associazione al prezzo indicativo di 100 euro / partecipante – dipende dalle condizioni delle compagnie, che varia di anno in anno)
  • Carburante
  • Eventuali multe o sanzioni imputabili esclusivamente al partecipante
  • Eventuali pedaggi autostradali
  • Ingresso ai monumenti
  • La noia
  • Tutto quello non compreso in “la quota comprende”

L’offerta

Ogni iniziativa di Hic Sunt Leones, che è un’associazione per la solidarietà sociale ed il turismo solidale, comprende una devoluzione in denaro e/o in beni a una qualsiasi organizzazione che si occupi di persone, animali o ambiente. L’organizzazione scelta come partner per il Red Hot Chili Ride è la scuola Namastè Bhaiya Ngo di Gurgaon, Delhi, gestita dall’associazione Isla Ng Bata (www.islangbata.it).

Le iscrizioni

Per iscriversi al Red Hot Chili Ride dovrai metterti in contatto con Hic Sunt Leones, andando sulla pagina dedicata ai contatti (qui) oppure direttamente al sito dell’associazione (qui). Le iscrizioni terminano IMPROROGABILMENTE 50 giorni prima della partenza. Puoi anche telefonare al 3888421439; fallo senza indugio, non disturbi!

Pagamenti

La quota di partecipazione all’evento dovrà essere versata con due bonifici separati; uno al momento dell’iscrizione, pari al 40% del costo totale, e il restante 60% al momento della firma del contratto, durante il briefing pre partenza che avverrà circa un mese prima della partenza in luogo da definire. Chi non può partecipare al briefing riceverà per posta raccomandata il contratto da firmare e sarà sua cura rispedire la copia per l’associazione con le stesse modalità. Il saldo avverrà comunque contestualmente alla firma del contratto tramite bonifico bancario.

Logistica e varie

Abbigliamento – leggero con scarpe o sandali comodi per girare a piedi o in città; adatto ad un clima come quello primaverile Italiano per la guida. Quasi tutto il percorso si sviluppa su altopiani che superano anche i mille metri, quindi la temperatura è sempre gradevole e secca.
Benzina – la voce che più influisce sulle finanze; costa circa tre dollari al gallone, che è circa quattro litri, quindi, facendo le debite equivalenze, un litro di super costa circa 80 centesimi.
Strade – tutte in ottime condizioni, molte di quelle percorse sono nuove e praticamente deserte, tranne nelle vicinanze e all’interno delle città. Sono caratteristici i lunghi rettilinei d’asfalto che spariscono all’orizzonte. ATTENZIONE AI LIMITI DI VELOCITA’, la polizia americana non scherza!
La gente – semplicemente fantastica. Se partirete con un po’ di pregiudizi dovrete ricredervi in poco tempo. Troverete un popolo simpatico, francamente curioso, disponibile al colloquio e francamente gioviale. Capiterà spessissimo di essere coinvolti in dialoghi surreali, con l’americano che parla con un accento incomprensibile, e l’italiano che tenta di rispondere e farsi capire esclusivamente aumentando il volume della voce.

 

Giorno 1 – partenza dall’Italia e arrivo in serata a Las Vegas; sistemazione e in hotel e cena
Giorno 2 – ritiro dell’auto e partenza verso la Valle della Morte. Arrivo a Panamint Springs, sistemazione in hotel e direzione verso il Father Crowley peak per il tramonto
Giorno 3 – ritorno a Las Vegas passando per Zabriskie Point, le Badwaters e l’artist Palette. Imbocco della Route 66 e arrivo in città nel pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e serata libera.
Giorno 4 – partenza per Hatch, Utah. Sistemazione in hotel e visita del Bryce Canyon national Park
Giorno 5 – partenza per Moab, Utah. Sistemazione in hotel e visita dell’Arches National Park
Giorno 6 – partenza per Page, Arizona. Lungo la strada visita della Monument Valley con relativo itinerario all’interno della riserva Navajo. Sistemazione in hotel e cena da Big John’s, su Main Street
Giorno 7 – Page, Arizona. Visita dell’Antelope Canyon e dell’Horseshoe Bend. Serata libera. Facilitazioni in città: lavanderia automatica, centri commerciali, parchi per relax
Giorno 8 – partenza per Valle, Arizona. Lungo la strada sosta al Cameron Trading Post, emporio risalente al vecchio west per shopping di artigianato tipico. Attraversamento del Grand Canyon National Park, sistemazione in hotel e direzione Grand Canyon per il tramonto. Cena in locale tipico della cittadina di Tusayan
Giorno 9 – Grand Canyon. Giornata libera per visita del parco, trekking o relax nella piscina riscaldata dell’hotel.
Giorno 10 – partenza per Las Vegas. Arrivo nel pomeriggio. Restituzione dell’auto e serata libera
Giorno 11 – Las Vegas. Giornata interamente dedicata alla città, ai casinò, alle architetture ardite, allo Strip o ai due Outlet che offrono articoli di marca a prezzi irrisori.
Giorno 12 – partenza per l’Italia
Giorno 13 – arrivo in Italia in mattinata

 

Clicca sulla mappa e vedi il percorso!